Veg facile

Le domande dei lettori

Domanda n. 76: I fermenti lattici sono vegan?

Ciao!

Vorrei sapere se i fermenti lattici sono vegan.
Chiaramente non mi riferisco ai fermenti che si trovano nello yogurt, ma a quelli in bustine che si usano in caso di enteriti e simili, tipo il farmaco yovis... il fatto che si chiamino "lattici" significa che sono stati ricavati dal latte? O si possono comunque ottenere in laboratorio?
Se i fermenti lattici non sono vegan esiste un'alternativa vegetale per curarsi in caso di disturbi gastroenterici e simili?

Grazie.

Risposta a cura di: Marina, Redazione di VegFacile.

I fermenti lattici non si chiamano "lattici" perché si usa il latte per produrli, ma solo perché sono in grado di produrre acido lattico dai carboidrati. Insomma, il latte non c'entra proprio nulla! :-)

Tutti i fermenti lattici usati per la preparazione di alimenti (yogurth, kefir), integratori alimentari e farmaci, derivano da colture di laboratorio; questo al fine di evitare contaminazioni accidentali e garantire una adeguata sicurezza sanitaria.

I fermenti lattici impiegati solitamente sono il L. acidophilus e il B. bifidum; questi batteri sono tra i componenti della flora fisiologia dell'organismo umano.

Esistono le banche dei fermenti, anche internazionali, che moltiplicano in laboratorio alcuni ceppi che originariamente derivano dall'intestino umano (non di altri animale).

I ceppi di derivazione vegetale, soprattutto per riequilibrare deficit immunitari, non sono ugualmente efficaci.

[ Aggiornata al 04/09/2008 23:26:23 ]

Torna all'elenco delle domande relative all'argomento 'Salute e cucina'

Condividi questa pagina!

Contatti | Informativa sui cookie

E-book gratuito: